Multimedia

Installare e configurare QLCPlus e l'interfaccia ENTTEC USB DMX

Nelle ultime versioni di Ubuntu o Debian è scomparso il pacchetto libudev0 a favore del libudev1 che tuttavia corrompe le dipendenze per l'installazione di QLCPlus la cui configurazioneda pacchetto termina anticipatamente e non riesce ad attivare correttamente le regole in udev.

Una soluzione temporanea è la seguente:

AVConv per effettuare video streaming

avconv \
-f x11grab -video_size `xwininfo -root 2>&1|grep geometry|sed 's/^.*\ \([0-9]*\)x\([0-9]*\).*$/\1x\2/'` -framerate 25 -i :0.0 \
-f video4linux2 -video_size 320x240 -framerate 25 -i /dev/video0 \
-f alsa -ac 2 -i hw:0,0 \
-i logo.png \
-filter_complex "[0:v]scale=1024:-1,setpts=PTS-STARTPTS[bg]; \
[1:v]scale=120:-1,setpts=PTS-STARTPTS[fg]; \
[bg][fg]overlay=W-w-10:10[bg2]; \
[bg2][3:v]overlay=W-w-10:H-h-10,format=yuv420p[out]" -map "[out]" -map 2:a \

Streaming da Mobotix con AVConv

Le IP Cam della Mobotix offrono diversi flussi possibili ed non è così semplice trovare la documentazione per prelevarli e inoltrarli ad un server di streaming. Per fortuna, dopo aver scartabellato molti esempi e fatte diverse prove, sono riuscito a catturare i flussi Mobotix, erogati con formato MxPEG proprietario, e a inoltrarli verso un server di streaming RTMP usando avconv. La riga di comando che ho usato è molto scarna e manca di alcuni parametri che permettono di gestire meglio lo streaming, ma è il minimo per garantire il risultato: